Casa24

Coima Sgr, completa raccolta Opportunity Fund II. Capacità di…

  • Abbonati
  • Accedi
gestioni

Coima Sgr, completa raccolta Opportunity Fund II. Capacità di investimento di oltre 1,5 mld

La nuova sede di Coima inaugurata a Milano
La nuova sede di Coima inaugurata a Milano

Coima Sgr, società indipendente leader nella gestione patrimoniale di fondi di investimento immobiliare per conto di investitori istituzionali italiani e internazionali, ha completato la raccolta da oltre 650 milioni di euro per il fondo di sviluppo Coima Opportunity Fund II (Cof II), che ha una capacità di investimento di oltre 1,5 miliardi, includendo la leva finanziaria.

«Le caratteristiche sono dimensione e discrezionalità degli investitori. Abbiamo iniziato oltre un anno e mezzo fa, non è stato il lavoro di qualche mese», ha detto Manfredi Catella, fondatore e amministratore delegato di Coima Sgr, durante la presentazione della nuova sede in piazza Gae Aulenti, a Milano.

La società avrà la possibilità di investire congiuntamente con i cornerstore investors e Coima Res avrà diritto di coinvestire. «Un terzo del fondo, circa 450 milioni, è già stato investito, ma stiamo analizzando altri progetti per un un controvalore di un miliardo di euro», ha detto Catella.
Cof II segue il completamento degli investimenti del fondo Coima Opportunity Fund I, con un rendimento netto atteso per gli investitori superiore al 12%. Il fondo si concentrerà sul territorio italiano, con un occhio di riguardo agli uffici.

«È il più grande fondo di investimento immobiliare discrezionale raccolto in Italia», ha detto Catella, specificando che il 90% delle sottoscrizioni è arrivata da investitori istituzionali internazionali, per lo più asiatici e nordamericani, con impegni di 150 milioni da parte di ciascun investitore cornerstone. «Abbiamo grandi investitori, anche fondi sovrani, dei cornerstone due su tre sono governativi», ha precisato Catella.

© Riproduzione riservata