Casa24

Maximo aprirà a Roma nell’estate del 2019

  • Abbonati
  • Accedi

Trova casa su

centri commerciali

Maximo aprirà a Roma nell’estate del 2019

  • –di

Oltre 60.500 mq di Gla distribuiti su tre livelli e 165 negozi, di cui 30 ristoranti, un ipermercato, un cinema multisala, un fitness center e due ampie zone di ristorazione.
È la fotografia del centro commerciale Maximo di Roma, nato con un investimento di 300 milioni di euro e sviluppato da Parsec 6 Spa, la società che fa capo a Capital Dev, secondo indiscrezioni totalmente detenuta da Unicredit.
Il centro commerciale, iniziato dal gruppo Parnasi, sarebbe dunque oggi totalmente in mano alla banca.

Tornando alla struttura, il focus è sull’intrattenimento, come da copione per i centri commerciali di ultima generazione, e oltre al food la piazza aperta (15mila mq) non solo ospiterà eventi culturali, ricreativi e commerciali, ma rappresenterà un punto d’incontro e di congiunzione tra Maximo e il quartiere Laurentino.
La commercializzazione della struttura, la cui apertura è prevista nell’ultimo trimestre del 2019, ha superato il 50%. Il leasing e la gestione sono stati affidati a Cushman & Wakefield.

Maximo avrà un bacino di utenza stimato in 3,5 milioni di abitanti nei 40 minuti di percorrenza, dato che il centro colloca vicno all’Eur a meno di un chilometro dal Grande Raccordo Anulare, lungo la via Laurentina in corrispondenza dell’intersezione con via di Tor Pagnotta. Non solo. Si stima la creazione di 1.300 posti di lavoro.

© Riproduzione riservata