Casa24

Coima Sgr avvia sviluppo progetti in Porta Nuova, investimenti totali oltre…

  • Abbonati
  • Accedi

Trova casa su

milano

Coima Sgr avvia sviluppo progetti in Porta Nuova, investimenti totali oltre 700 milioni

Coima Sgr, attiva nella gestione patrimoniale di fondi di investimento immobiliare per conto di investitori istituzionali italiani e internazionali, ha perfezionato il rogito per l’acquisto di due aree comunali in Porta Nuova, a Milano, e dei relativi diritti edificatori dal Comune di Milano per complessivi 32.208 metri quadri e 78,9 milioni di euro di valore.

Come si legge in una nota, la strategia prevede lo sviluppo entro il 2022 di due edifici di nuova generazione, per un investimento complessivo di oltre 270 milioni di euro. Complessivamente, includendo anche la riqualificazione dei progetti in Via Bonnet (ex sede Unilever) e di Via Melchiorre Gioia 22 (ex sede Inps), Coima ha avviato nuovi progetti di rigenerazione urbana nel quartiere Porta Nuova per oltre 700 milioni.

L’acquisizione dei diritti è stata finalizzata attraverso un veicolo partecipato al 60% dal fondo Coima Opportunity Fund II e al 40% da un primario fondo istituzionale internazionale, direttamente come co-investitore. Il fondo CofII, di cui è stato recentemente completato il fund raising con oltre 650 milioni di euro di raccolta inclusi i coinvestimenti, è il più grande fondo discrezionale dedicato a investimenti in Italia e può disporre di una capacità di investimento, includendo la leva finanziaria, di oltre 1,5 miliardi di euro.

© Riproduzione riservata