Commenti

Radio24 festeggia i 18 anni con gli ascoltatori

Scenari

Radio24 festeggia i 18 anni con gli ascoltatori

Radio 24, l’emittente del Gruppo 24 ORE, compie 18 anni. Era il 4 ottobre 1999 quando per la prima volta si sono accesi i microfoni della prima emittente news & talk privata nel panorama radiofonico italiano. Una radio che ha conquistato stabilmente oltre 2 milioni di ascoltatori.

Ogni giorno la redazione di Radio 24 aggiorna i suoi ascoltatori sulle notizie dall’Italia e dal mondo, offre spunti di riflessione e li accompagna sempre con le sue cifre distintive: la competenza e l’autorevolezza dei contenuti, grazie anche a una programmazione ampia e “fresca”. Dalla cronaca all’economia, dalla politica allo sport, ogni giorno 16 finestre informative dalle 6 alle 24, 16 ore di programmazione in diretta, dando spazio ad analisi e inchiesta, con i reportage, le breaking news e la programmazione speciale dedicata ai grandi eventi.

Per festeggiare l’importante traguardo Radio 24 invita tutti gli ascoltatori a scrivere all’indirizzo buoncompleanno@radio24.it un pensiero sul perché amano Radio 24: diciotto di loro verranno selezionati e potranno assistere dal vivo alle dirette della radio e vivere il backstage dei programmi più amati proprio nel giorno del suo compleanno.

In questi diciotto anni Radio 24 è cresciuta imparando ogni giorno a migliorarsi, trovando nuovi stimoli e dandosi nuovi obiettivi, garantendo agli ascoltatori la massima obiettività e chiarezza, perché non c’è notizia che non possa essere spiegata e posta alla portata di tutti.

In questi anni non ha mancato gli appuntamenti più importanti che hanno fatto la storia dell’Italia e del mondo: l’11 settembre 2001 fu tra i primi media a dare la notizia di quello che stava accadendo a New York. Le elezioni nazionali e internazionali sono sempre state seguite con speciali in diretta “All night long”.

La grande elasticità e velocità del gruppo di lavoro permette di seguire gli eventi di cronaca modificando i palinsesti in tempo reale per dare aggiornamenti e informazioni in diretta con inviati sul territorio. Eventi di rilevanza internazionale come il Forum Ambrosetti e il G7 vedono la presenza dei giornalisti e spesso degli studi da cui si trasmette in diretta. Radio 24 porta gli studi anche alle grandi manifestazioni fieristiche del made in Italy, dal Salone del Mobile a Vinitaly. E non mancano gli eventi, da quelli sportivi - Mondiali di calcio, Giro d’Italia, Tour de France, Sei nazioni di rugby - seguiti con una programmazione speciale agli eventi dello spettacolo, come il Festival di Sanremo o il Festival del cinema di Venezia, raccontati dagli inviati della radio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA