Domenica

MuseoMilano, un sito e un’app per la visita virtuale ai tesori della…

l’iniziativa del rotary club

MuseoMilano, un sito e un’app per la visita virtuale ai tesori della città

Nei giorni in cui Milano diventerà vetrina mondiale con l’Expo, il Rotary Club del capoluogo lombardo lancia un’iniziativa per conoscere meglio la storia e la cultura della città meneghina, attraverso un sito internet e un’applicazione per dispositivi iOS e Android. Si tratta del progetto MuseoMilano, che ha come obiettivo principale quello di raccontare la storia della città in sequenza logica dalla sua fondazione ad oggi, ponendo in risalto gli avvementi storici che si sono svolti a Milano e che hanno avuto rilevanza per il progresso dell’umanità, sottolineando il ruolo che il capoluogo lombardo ha avuto nella cultura, nell’arte, nello sviluppo scintifico, tecnologico e industriale, in definitiva nella costruzione e nel progresso dell’Italia intera.

Molteplici i punti di vista a disposizione del fruitore-visitatore dil MuseoMilano: si va dal percorso storico, dove gli avvenimenti milanesi sono affiancati a quelli della storia italiana e mondiale, alla sezione dedicata ai musei, alla cartografia e ai punti di interesse strategico della città, fino all’elenco dei capolavori e dei protagonisti dell’arte milanese dall’antichità ad oggi. L’applicazione per smartphone guiderà i turisti tra i gioielli dell’arte milanese, ma anche comodamente dal computer di casa si potranno ammirare le immagini dell’Ultima Cena di Leonardo, della Pietà Rondanini di Michelangelo, del Bacio di Hayez o del Quarto Stato di Pelizza da Volpedo.

Sezioni apposite del portale informano sulle notizie di attualità, le mostre in corso, pubblicazioni più recenti, con video di approfondimento e link utili. L’iniziativa, oltre che dal Rotary, è patrocinata dall’associazione Milano Loves You, il progetto editoriale è realizzato dal gruppo Proedi, con la consulenza nella comunicazione turistica di Where Milan. La direzione editoriale del progetto è affidata allo storico Stefano Zuffi.

Per il prossimo futuro è in cantiere un servizio di geolocalizzazione per smartphone, di notifica su promozioni ad hoc e la possibilità di contribuire a far crescere MuseoMilano con segnalazioni degli utenti. Previsto anche un laboratorio didattico per le scuole elementari nel prossimo anno scolastico.

© Riproduzione riservata