Domenica

Inseguendo le melodie d’agosto

festival

Inseguendo le melodie d’agosto

Kamasi Washington
Kamasi Washington

Potremmo iniziare il nostro Agosto dei Festival con il panorama che si ammira dal borgo di Locorotondo (Ba), nella Murgia dei trulli, dove il bianco della calce del paese avvolge ogni cosa e fa da abbagliante sfondo alle architetture barocche: questa sera in piazza i sette inglesi della Submotion Orchestra, con la loro fusione di bassi potenti, elettronica, jazz, soul e molto altro insieme; il 5 Sam Sheperd - conosciuto come Floating Points - nuova star della scena elettronica internazionale; il 6 dj set con Theo Parrish e il 27 arriva un nome importante della scena jazz e soul attuale, Kamasi Washington, per il Locus Festival (locusfestival.it).

Stesso giorno, a un’ora e mezza a sud, a Melpignano (Le), 2.200 abitanti, ecco la 19a Notte della Taranta: lo scorso anno sono arrivate duecentomila persone per questa festa di popolo (con i grossi nomi, nel 2015 Phil Manzanera, quest’anno Carmen Consoli e molti altri), molto sentita, dopo il concerto si continua danzando con i tamburelli fino all’alba. A conclusione del Festival, che inizia l’8 a Corigliano d’Otranto e prosegue con concerti quotidiani nei centri del Salento, dedicati alla riscoperta della tradizione salentina e alla sua fusione con altri linguaggi, dalla world music al rock, dal jazz alla sinfonica (lanottedellataranta.it)

E il mare? Spiagge d’opera a Pesaro, dove l’8 inizia il Rossini Opera Festival con La donna del lago, nella Scozia di Walter Scott, voci come Juan Diego Flórez e Michael Spyres, e le altre che provengono dall’Accademia Rossiniana del Festival, come la scoperta dell’edizione 2015 Salome Jicia, che avrà la responsabilità del ruolo del titolo; regia di Damiano Michieletto, dirige Michele Mariotti, con l’Orchestra e Coro del Teatro Comunale di Bologna, da sempre con il Festival. Le altre belle opere in programma sono Il Turco in Italia, opera comica ambientata a Napoli, e Ciro in Babilonia (tratto dalle Sacre Scritture), belle compagnie di canto, nel Turco dirige la giovane Speranza Scappucci. Fino al 20 agosto, assieme a concerti cameristici e alla serata con il tenorissimo Flórez del 19 (rossinioperafestival.it)

Per l’opera e la grande musica sinfonica gli approdi agostani rimangono sempre i consueti, di cui abbiamo già scritto a inizio luglio: Salisburgo (salzburgfestival.at), Lucerna (lucernefestival.ch), Glyndebourne (glyndebourne.com).

For a change si può ascoltare Gershwin con la John Wilson Orchestra il 13 al Festival Proms di Londra e, il 22, la celebrazione della carriera di Quincy Jones (che sarà presente), con la Metropole Orkest e numerose star a lui associate (bbc.co.uk/proms).

Lasciamo poi la metropoli per le dolci colline di un borgo come Asolo (Tv), dove dal 23 al 28 si svolge l’Ama Festival, con Foals, Steve Aoki, The Neighbourhood, Vitalic, e molti altri (amamusicfestival.com); e poi, dal 31 agosto al 4 settembre, il bel centro storico di Treviso con l’Home Festival (homefestival.eu).

© Riproduzione riservata