Domenica

3/4 Week end musicale / In Monferrato per PianoEchos

    La gita fuori porta

    4 idee da vivere nel week end

    100 borghi italiani dove divertirsi durante un week end arancione; in Trentino al tramonto c'è l'accoppiamento dei cervi; in Monferrato per il Festival del pianoforte; A Firenze per la Biennale di Antiquariato e non solo

    3/4 Week end musicale / In Monferrato per PianoEchos

    Fino al 14 ottobre 2017 torna in Monferrato PianoEchos – Settimane Pianistiche Internazionali in il festival pianistico itinerante giunto alla 14esima edizione, che porta la grande musica per pianoforte nei centri più suggestivi del Monferrato alessandrino e in parte di quello astigiano, territorio nominato nel 2014 Patrimonio dell'Umanità UNESCO insieme a Langhe e Roero, per la radicata cultura del vino e per lo straordinario paesaggio modellato dall'uomo, in funzione della coltivazione della vite e della produzione del vino. Decisamente tra gli eventi di punta dell'autunno piemontese. E per la fama degli artisti invitati, e per l'inserimento di luoghi affascinanti che aprono in esclusiva per gli appuntamenti del festival, e ancora per l'attivazione di collaborazioni che realizzano il progetto originario di laboratorio musicale tra le colline piemontesi.
    Da non perdere l'ospite d'eccezione Grigory Sokolov che chiuderà la manifestazione il 14 ottobre al Teatro Municipale di Casale Monferrato. Tra i prossimi ospiti il bulgaro Ludmil Angelov (24 settembre, Frassinello), il ceco Martin Kasik (30 settembre, Moncalvo) Accanto ai grandi nomi, PianoEchos ospiterà come di consueto giovani di talento. Quest'anno, nell'ambito del ciclo “Première Prix”, si esibiranno Elena Nefedova, vincitrice del prestigioso “Premio Venezia” 2016, e Sonia Vasheruk, laureatasi alla “Young Pianists Foundation Piano Competition” di Amsterdam nel 2013. Se siete in Monferrato potete scoprire un territorio unico, bellissimo soprattutto in autunno.

    © Riproduzione riservata