House Ad
House Ad
 

Economia Aziende

«Il rilancio di MV Agusta con la tre cilindri F3»

Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 07 agosto 2010 alle ore 08:01.


MILANO
«Nuovi modelli, managerialità di alto livello, rigore assoluto nei conti». Claudio Castiglioni non si scompone più di tanto. Di fronte alla domanda ovvia: come pensate di riuscire là dove Harley Davidson ha fallito?, lo storico presidente della MV Agusta traccia una strategia chiara. Da pochi minuti ha siglato il contratto finale che riporta la famiglia Castiglioni alla guida del mitico marchio di Schiranna, nel varesotto, ceduto appena due anni fa al colosso Usa Harley Davidson. «Non hanno avuto il tempo di fare molto – spiega Castiglioni – la crisi mondiale ha travolto il gruppo, li ha costretti a chiudere Buell, a ribaltare il management. L'attenzione era rivolta altrove e la cessione è stata una scelta conseguente».
Claudio e Giovanni Castiglioni, attraverso la loro holding di famiglia, hanno così riacquistato dal gruppo Harley Davidson di Milwaukee il 100% del capitale di MV Agusta Motor, proprietaria dei marchi MV Agusta e Cagiva. Mesi di trattative per tornare in sella alla stessa società che la famiglia aveva precedentemente rilanciato e portato al successo internazionale, con l'ideazione dei modelli Brutale e F4, emblemi del Made in Italy nel mondo.
La famiglia, assistita nell'operazione da Lazard, investe nell'accordo 40 milioni, la metà dei quali legati a crediti Harley. Ma di fronte al calo del mercato – chiediamo – quali strategie pensate di introdurre ?
«Il futuro si chiama F3, una nuova tre cilindri da 675 cc che rivoluzionerà il mercato, oltre che la nostra azienda. Costerà circa 9mila euro, forse 10-11mila nella versione sportiva, e questo ci consentirà di aggredire un nuovo segmento di mercato. F4 e Brutale restano due icone, ma per rendere il prodotto più abbordabile senza rinunciare alla qualità dobbiamo fare scelte diverse. Ci aspettiamo di venderne fino a 10mila all'anno e sarà questa l'arma principale del rilancio». Allo studio, per l'azienda, anche la possibilità di abbassare il livello di entrata per la "Brutale", studiando un modello meno estremo. «Brutalina è la prima ipotesi del nome – spiega Castiglioni – anche se il nome attuale è troppo bello, ci stiamo ancora pensando». A guidare la società dal punto di vista operativo, oltre al figlio Giovanni, sarà Massimo Bordi. Ingegnere meccanico, 62 anni, ex ad di Ducati e di Same Deutz Fahr.

L’articolo continua sotto

Tags Correlati: Brutale | Buell | Claudio Castiglioni | Conti pubblici | Domenico Agusta | Ducati | Giacomo Agostini | Giovanni Castiglioni | Harley Davidson Motorclothes | Massimo Bordi | MV Agusta | Same Deutz Fahr | Schiranna | Stati Uniti d'America

 

«Nella mia storia, conclude Castiglioni, non ho mai fatto ricorso ad ammortizzatori, ora però credo non potremo farne a meno. Non prevedo licenziamenti, ma il rigore assoluto nei conti e nelle spese sarà inevitabile».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LA STORIA

1945
Domenico Agusta fonda la Meccanica Verghera (MV) e riconverte l'attività nelle moto perché l'embargo americano nel dopoguerra impediva produzioni aeronautiche
Campioni del mondo
Giacomo Agostini nel 1966 vince con la MV Agusta il primo dei suoi titoli mondiali
Il salvataggio
Nel 1992 Claudio Castiglioni rileva con la Cagiva la MV, dopo aver già salvato la Ducati che poi cederà a Tpg
L'ingresso di Proton
Nel 2004 entra al 58% la malese Proton che uscirà 2 anni dopo
L'arrivo della Harley
Nel 2008 finisce alla Harley Davidson. Solo un anno dopo HD pressata dai conti in calo chiude Buell e mette in vendita MV

Shopping24

Da non perdere

Per l'Italia la carta del mondo

Mentre la crisi reale morde più crudelmente, mentre i mercati finanziari saggiano possibili

In Europa la carta «interna»

Batti e ribatti sui nudi sacrifici degli altri, sull'algido rigore senza paracadute e prima o poi

La commedia di Bruxelles

Al Parlamento europeo è andato in scena il terzo atto di una commedia dal titolo: Regole per le

Guarguaglini: ecco le mie verità

«Ho sempre detto che ero innocente, le conclusioni delle indagini lo dimostrano: nell'archiviazione

Una redistribuzione di buon senso

Arrivano dal ministero della Giustizia le nuove piante organiche dei tribunali. Un intervento

Casa, la banca non ti dà il mutuo? Allora meglio un affitto con riscatto. Come funziona

Il mercato dei mutui in Italia resta al palo. Nell'ultimo mese la domanda di prestiti ipotecari è


Jeff Bezos primo nella classifica di Fortune «businessperson of the year»

Dai libri alla nuvola informatica: Jeff Bezos, fondatore e amministratore delegato di Amazon,

Iron Dome, come funziona il sistema antimissile israeliano che sta salvando Tel Aviv

Gli sporadici lanci di razzi iraniani Fajr-5 contro Gerusalemme e Tel Aviv costituiscono una

Fiat: i recessi non supereranno il limite, fusione con Chrysler va avanti

Non sussiste alcun rischio per «il tempestivo completamente della fusione entro alla metà del mese

Dagli Assiri all'asteroide gigante del 21/12/2012, storia di tutte le bufale sulla fine del mondo

Fine Del Mondo, Armageddon, end of the World, Apocalypse? Sembrerebbe a prima vista roba da