Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 29 aprile 2011 alle ore 10:26.

My24

Dopo la lieve flessione di febbraio il tasso di disoccupazione torna a salire: rispetto al mese precedente aumenta di un decimo di punto e si attesta all'8,3%. Lo rileva l'Istat, secondo cui «su base annua» si registra invece una diminuzione di 0,2 punti percentuali.

Cresce anche il tasso di disoccupazione dei giovani che si attesta al 28,6%. Lo rilevano i dati provvisori dell'Istituto nazionale di statistica. Rispetto a febbraio scorso il tasso di disoccupazione giovanile sale di 0,3 punti percentuali e su base annua cresce di 1,3 punti percentuali.

I dati della Spagna
Continua a salire la disoccupazione nel Paese iberico. Nel primo trimestre dell'anno la percentuale dei senza lavoro balza al 21,3% dal 20,3% degli ultimi tre mesi del 2010, (il livello più alto mai raggiunto dal 1997) secondo i dati diffusi dall'Ufficio nazionale di statistica. La Spagna si conferma dunque il Paese con il più alto tasso di disoccupazione nell'Unione Europea. Ma anche l'inflazione ha ripreso a salire nel mese di aprile, portandosi al 3,5% annuo, dopo aver raggiunto il 3,3% in marzo. Il livello attuale é il più alto dall'ottobre 2008.

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi