Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 17 maggio 2011 alle ore 15:25.

My24
Tremonti, Lagarde e Juncker al meeting di Bruxelles (Epa)Tremonti, Lagarde e Juncker al meeting di Bruxelles (Epa)

L'Ecofin ha raggiunto un accordo sull'"approccio generale" per le nuove regole sulle vendite "short selling" e sui "credit default swap" per cui può cominciare la trattativa con il Parlamento europeo. Nel compromesso raggiunto oggi i 27 ministri hanno deciso di tenere conto delle preoccupazioni britanniche sul ruolo considerato eccessivo dell'Autorità Ue dei mercati finanziari intervenendo sul testo in fase di negoziato con l'Europarlamento. Resta in sospeso solo la parte sui poteri da attribuire all'Esma, la nuova autorità di vigilanza sui mercati della Ue, che per alcuni Paesi - vedi il Regno Unito - sarebbero eccessivi.

Commenta la notizia

Listino azionario italia

Principali Indici

Shopping24

Dai nostri archivi