Finanza & Mercati

Nuovo pesante calo del Nikkei (-1,7%): gli investitori …

la giornata dei mercati

Nuovo pesante calo del Nikkei (-1,7%): gli investitori in attesa della Fed

TOKYO – L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso oggi con un nuovo forte ribasso, calando dell'1,68% a 18.565,9 punti: il rilancio dell'avversione al rischio da parte degli investitori internazionali e il conseguente apprezzamento dello yen continuano a pesare sulla piazza nipponica. Il conto alla rovescia verso l'atteso avvio della manovra di rialzo dei tassi americani da parte della Federal Reserve innervosisce gli investitori, che temono quantomeno un aumento della volatilita' sui mercati finanziari. Cosi' l'indice dei principali titoli e' sceso ai minimi dallo scorso 22 ottobre.
I titoli bancari hanno guidato i ribassi di oggi, diffusi anche presso le societa' votate alle esportazioni in presenza di uno yen che si e' apprezzato sotto la soglia di 121 nei confronti del dollaro. In lieve rialzo le azioni di Toshiba, dopo le anticipazioni del quotidiano Nikkei secondo cui si appresta ad annunciare una ristrutturazione che comportera' l'eliminazione di circa 7mila posti di lavoro, concentrati nel settore consumer.
Intanto un sondaggio effettuato dalla Banca del Giappone ha segnalato che le imprese giapponesi ritengono che l'inflazione l'anno prossimo sara' inferiore alle precedenti attese (intorno all'1% anziche' l'1,2%), soprattutto a causa degli effetti del calo delle quotazioni petrolifere.

© Riproduzione riservata