Finanza & Mercati

Gavio conquista le autostrade Ecorodovias

In primo piano

Gavio conquista le autostrade Ecorodovias

  • –Laura Galvagni

Il gruppo Gavio ha acquistato per 529 milioni di euro il 41%, in trasparenza, del leader brasialino delle autostrade Ecorodovias. Così facendo ha più che raddoppiato i chilometri di vie a pedaggio in portafoglio che sono passati da 1.400 a 3.260. Astm e Sias si sono assicurate la partecipazione nella società pagando l’asset circa 11 reais ad azione contro i 5,5 reais a cui quota la società. Una valutazione rotonda che, tuttavia, esprime un multiplo sul margine operativo lordo del 2015 di 6,5 volte, in linea con quello dei competitor sudamericani, e che sconta le prospettive di sviluppo future. «È un’operazione industriale perché investiamo nel core business, costruzioni e concessioni, e perché dà un profilo internazionale al gruppo diversificando la presenza geografica», ha spiegato a Il Sole 24 Ore Beniamino Gavio, socio di controllo del gruppo di Tortona. L’operazione, peraltro, è stata fatta in asse con la famiglia Almeida e realizzata in modo tale da garantire un co-controllo della società, attraverso un patto parsociale della durata di 10 anni. Astm e Sias parteciperanno all’investimento di fatto in maniera quasi paritetica.