Finanza & Mercati

Samsung rischia di uscire dal gotha delle azioni “sostenibili”

Plus24

Samsung rischia di uscire dal gotha delle azioni “sostenibili”

Chissà se cambierà qualcosa nei prossimi giorni nei portafogli dei fondi azionari sostenibili, monitorati da Morningstar, che hanno investito in Samsung Electronics. Il titolo della multinazionale coreana martedì 11 ottobre ha perso l’8% in Borsa dopo l’annuncio del ritiro dal mercato dello smartphone Galaxy Note 7 a causa del surriscaldamento delle batterie: alcuni analisti finanziari hanno calcolato che tale difetto provocherà un onere da 17 miliardi di dollari per la Samsung.

L’azienda coreana è al terzo posto nella classifica delle azioni più presenti nei 107 fondi azionari venduti in Italia che a giugno avevano patrimoni superiori a 100 milioni di euro e che hanno ricevuto da Morningstar i 5 globi ovvero il punteggio più alto dal punto di vista della sostenibilità dei titoli in portafoglio. Samsung Electronics è presente ben 12 volte in tali fondi a pari merito con la cinese Tencent Holding, una delle più grandi internet company del mondo, quotata dal 2004 alla Borsa di Hong Kong che fornisce servizi di social network, portali web, e-commerce e giochi online.

LE AZIENDE PREFERITE DAI FONDI SOSTENIBILI
Le azioni più presenti nei fondi azionari, venduti in Italia, a cui Morningstar assegna i cinque globi etici - analisi su 107 fondi che a giugno avevano un patrimonio superiore ai 100 milioni di euro

Fonte: elaborazione ufficio studi Sole 24 Ore su dati Morningstar

Vince dunque l’Asia in questa elaborazione realizzata su dati Morningstar: al primo posto c’è il gruppo Taiwan Semiconductor Manufacturing (Tsmc), fra i più grandi produttori al mondo di semiconduttori; 17 sono le volte che la società con sede in Taiwan emerge nei portafogli dei fondi analizzati. Qualche dato dal link di responsabilità sociale di Tsmc: acquisto di 100 milioni di chilowattora

di «energia verde, che fa diventare l’azienda il più grande acquirente in Taiwan di energie rinnovabili». Ogni fabbrica Tsmc deve poi rispettare due diversi tipi di standard (Toshms e Ohsas 180001) per la sicurezza e la salute dei dipendenti.

Al secondo posto infine di questa classifica di azioni vi è un altro gruppo asiatico, la compagnia assicurativa Aia, quotata in Hong Kong. Aia è presente sia in Asia, sia nel Pacifico.

© Riproduzione riservata