Finanza & Mercati

Borse, Tokyo in lieve rialzo (+0,2%) sulla scia di un…

mercati asiatici

Borse, Tokyo in lieve rialzo (+0,2%) sulla scia di un Pil cinese (+6,7%) secondo le attese

TOKYO - L'indice Nikkei della Borsa di Tokyo ha chiuso in lieve progresso dello 0,21% a 16.998,91 punti.
Anche oggi il mercato giapponese aveva avviato le contrattazioni in modo fiacco, in lieve rialzo entro una fascia di oscilllazione ristretta, in attesa dell'annuncio dei dati relativi Prodotto interno lordo cinese.

Il Pil di Pechino è stato comunicato in tarda mattinata e non ha generato sorprese, contribuendo ai rialzi sulle piazze asiatiche: secondo le attese prevalenti, la crescita nel terzo trimestre e' stata del 6,7% sullo stesso periodo dell'anno precedente, confermando la performance del secondo trimestre a segnalazione del fatto che gli stimoli governativi stanno contribuendo a stabilizzare la congiuntura.

Tra i singoli titoli a Tokyo, spicca il balzo di Sharp Corp (ora controllata da Foxconn) dopo un report del quotidiano Nikkei secondo cui il gruppo di attende un profitto operativo di circa 40 miliardi di yen nell'esercizio in corso, ben oltre le attese correnti.

Le azioni di Terumo hanno reagito con un rialzo alla notizia dell'acquisizione da 1,1 miliardi di dollari di attività' nel settore medicale facenti capo a St. Jude Medical e a Abbot Laboratories.
Acquisti su Maruha (prodotti ittici) dopo le anticipazioni su un record di profitti operativi nel primo semestre dell'esercizio in corso. L'atteggiamento fondamentale degli investitori resta cauto in attesa di indicazioni sugli utili delle maggiori aziende della Corporate Japan.

© Riproduzione riservata