Finanza & Mercati

Continua la corsa di Mps, mercato scommette su piano Passera

banche

Continua la corsa di Mps, mercato scommette su piano Passera

Andamento titoli
Vedi altro

Un'altra giornata sugli scudi per Banca Mps, all'indomani del consiglio di amministrazione che ha confermato i tempi del piano industriale e ha deciso di approfondire la proposta di Passera. Il titolo (segui qui l'andamento in tempo reale) anche oggi segna di gran lunga la miglior performance del listino. Il cda di ieri ha proseguito gli approfondimenti in merito ai contenuti del piano industriale, che verrà approvato il prossimo 24 ottobre.

Il comunicato stampa diffuso ieri conferma la ferma intenzione di proseguire nell’attuazione dell’operazione di ricapitalizzazione e di contestuale cessione delle sofferenze precedentemente comunicata al mercato, prendendo anche atto dell’aggiornamento da parte dell’amministratore delegato e degli advisor sulla proposta non vincolante ricevuta da Corrado Passera lo scorso 13 ottobre. Il consiglio ha deciso di proseguire, subito dopo la presentazione del piano industriale, gli approfondimenti avviati, attraverso i propri advisor. È stata infine confermata la tempistica di convocazione dell’assemblea dei soci entro la fine di ottobre.

«Nonostante il board abbia lasciato una porta aperta alla proposta di Passera - scrive Banca Imi - sembra che le fondamenta del piano saranno quelle dello schema Jp Morgan-Mediobanca. Ci aspettiamo - scrivono gli analisti - che faccia parte del piano anche la conversione volontaria dei bond subordinati, ma non possiamo escludere qualche modifica allo schema originale per aumentare l'appeal per i nuovi investitori ad entrare in Mps». Ieri il titolo ha registrato un forte recupero sul mercato (+12,8%), confermando la sua estrema volatilità, destinata - scrivono gli analisti di Icbpi - a proseguire fino a quando il mercato non disporrà di informazioni di dettaglio sul piano, necessarie ad
aggiornare le valutazioni.
(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)

© Riproduzione riservata