Finanza & Mercati

Fca, non scalda l'idea delle vendite su Amazon

auto

Fca, non scalda l'idea delle vendite su Amazon

Andamento titoli
Vedi altro


Fiat Chrysler Automobiles sotto i riflettori mentre gli investitori si interrogano sull’impatto delle vendite online da parte del gruppo. I titoli, però, non si scaldano e perdono quota.
Venerdì scorso Gianluca Italia, responsabile Fca per il mercato italiano, ha annunciato, assieme al responsabile del dipartimento Automotive di Amazon Europe, Nabil De Marco, un accordo commerciale finalizzato a vendere alcuni modelli Fiat sulla piattaforma di vendite online. Italia ha sottolineato che il vantaggio di costo sulle vetture acquistate online rispetto ai tradizionali canali di vendita andrà dal 20% al 33% a seconda dei modelli, che saranno 500, 500L e Panda, disponibili in 2-3 colori e 2-3 allestimenti. Su Amazon ci sarà un negozio virtuale Fiat dove sarà possibile scegliere la vettura tra i colori e gli allestimenti disponibili, con successivo ritiro in concessionaria, dove l’acquisto sarà finalizzato dopo che i venditori avranno contattato i clienti.
Per gli analisti di Icbpi, che raccomandano di acquistare le azioni del gruppo auto, «Si tratta di un’iniziativa interessante oltre che innovativa per il settore, in quanto il tasso di crescita delle vendite online in Italia è intorno al 20% e non si vede alcuna controindicazione allo sviluppo di questo canale di vendita anche per il prodotto automobile». In più i prezzi di vendita online potranno essere particolarmente competitivi grazie ai risparmi derivanti dalla parziale disintermediazione dei concessionari. Si tratta comunque di un’iniziativa per ora limitata all’Italia, che, per gli esperti di Icbpi, sarà una sorta di esperimento. In effetti potrebbe rivelarsi piuttosto problematica la gestione del rapporto con i concessionari.
Anche gli analisti di Banca Akros puntano l’indice sulla reazione dei concessionari, che potrebbe essere ovviamente negativa. Banca Akros comunque raccomanda un ‘Buy’ sui titoli della casa auto.

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)

© Riproduzione riservata