Finanza & Mercati

Rating Italia, un miglioramento potrebbe valere 30 punti di spread per i BTp

in attesa di moody’s

Rating Italia, un miglioramento potrebbe valere 30 punti di spread per i BTp

È davvero improbabile che questa sera Moody’s, quando dovrà pronunciarsi sul debito italiano, possa migliorare il rating. Anzi, il rischio è semmai quello opposto di un nuovo abbassamento del giudizio, visto che dallo scorso dicembre l’agenzia statunitense riserva al nostro Paese un outlook negativo. Una promozione, sarebbe la prima addirittura dal 2002 da parte di una delle «tre sorelle»,...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi