Finanza & Mercati

Vivendi apre a dialogo con il Governo, ma rete resta strategica

tim

Vivendi apre a dialogo con il Governo, ma rete resta strategica

Vivendi apre a un confronto con Governo e regolatori italiani per chiarire la mission del gruppo in Italia. Ma, al contempo, un portavoce di Tim sgombra il campo da ogni dubbio sulla rete fissa del gruppo telefonico, precisando che «non è in agenda il suo scorporo». Ad aprire al dialogo con le istituzioni italiano è stato Arnaud de Puyfontaine, ceo di Vivendi nonché presidente del gruppo...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi