Finanza & Mercati

Catalogna, banche e petrolio frenano listini, Milano la peggiore.…

la giornata dei mercati

Catalogna, banche e petrolio frenano listini, Milano la peggiore. Usa: effetto uragano sugli occupati

La forte incertezza sulla situazione catalana - con il Parlamento locale deciso a sfidare lo stop della Corte Costituzionale spagnola sulla dichiarazione di indipendenza - il malumore sui bancari legato ai più stretti orientamenti Bce sui crediti problematici e il dietrofront del petrolio (-3% il Wti a 49,17 dollari al barile, ai minimi da circa un mese) piegano i listini azionari europei che...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi