Finanza & Mercati

Ntv avvia l’operazione per lo sbarco in Borsa. Scelte le tre banche…

scelte le tre banche per l’ipo

Ntv avvia l’operazione per lo sbarco in Borsa. Scelte le tre banche per l’Ipo

(Bloomberg)
(Bloomberg)

I treni Italo di Ntv sono pronti allo sbarco a piazza Affari. Secondo indiscrezioni domani partira ufficialmente il processo. Secondo i rumors raccolti dal Sole 24 Ore, sarebbe infatti stato dato mandato a tre banche per l'Ipo: Banca Imi, Credit Suisse e Goldman Sachs. Le prime valutazioni delle banche d'affari attestano il valore d'impresa di Ntv oltre il muro dei 2 miliardi di euro, fino a un massimo di 2,3.

L'Ebitda quest'anno dovrebbe attestarsi in area 140-150 milioni dopo il solido primo semestre chiuso con ricavi per 219,2 milioni (+25,5%) ed ebitda a 65,1 milioni (+54,9%). La scorsa settimana il cda ha formalizzato l'acquisto in autofinanziamento di altri cinque treni Italo Evo che si sommano ai dodici già acquistati e pronti a entrare in esercizio da qui a metà 2018. In pratica Italo potenzia del 65% la sua flotta rispetto ai 25 Agv attuali, con l'obiettivo di raddoppiare l'offerta di servizi ferroviari nel 2018-2019.

© Riproduzione riservata