Finanza & Mercati

Una risposta (finalmente) sui diamanti

rubrica della posta di Plus24

Una risposta (finalmente) sui diamanti

  • –di Redazione di

Tanti risparmiatori italiani hanno acquistato diamanti in banca o da società di intermediazione. Su questo fronte è intervenuto l’Antitrust multando quattro banche e due aziende per un controvalore di 15 milioni. Ora tutta la vicenda è davanti al Tar che dovrà esprimersi in merito. Nel frattempo però tanti investitori italiani vorrebbero rivendere i diamanti o tornare in qualche modo nella disponibilità dei loro soldi. Di quest’argomento che interessa molte famiglie ci siamo occupati a più riprese su Plus24, il settimanale di risparmio del Sole24Ore, in edicola il sabato. Questa settimana, 10 febbraio, daremo in aggiunta indicazioni e risposte sulle procedure che potrebbero seguire gli investitori coinvolti per riottenere il denaro.

Novità dal fronte consumatori
Nel dettaglio, ci sono novità sul versante delle associazioni dei consumatori. In una nota recente di Federconsumatori si legge che è stato «positivo l’esito dell’incontro che si è svolto tra Federconsumatori e Unicredit in relazione alla questione degli investimenti in diamanti. Una vicenda che ha coinvolto numerosi cittadini indotti ad un investimento in diamanti che, a detta dei proponenti ospitati presso gli sportelli della banca, era assolutamente “sicuro e garantito”».

Cassazione e 4You
Inoltre, sempre sabato 10 febbraio, la rubrica della posta di Plus24, ospiterà

anche una lettera di un risparmiatore incappato nel famoso caso 4You e su cui di recente è intervenuta la Cassazione dando ragione all’investitore. Su questo argomento c’è la risposta dell’esperto legale su come muoversi. Un suggerimento per le tante persone che nel lontano 2001 investirono sul prodotto finanziario 4You.

© Riproduzione riservata