Finanza & Mercati

A Londra Wpp subito in rosso dopo le dimissioni del fondatore Sorrell

borsa

A Londra Wpp subito in rosso dopo le dimissioni del fondatore Sorrell

Wpp subito in rosso a Londra, dove cede quasi il 3%, dopo le dimissioni del fondatore di Martin Sorrell avvenute durante il week end. Il presidente esecutivo, che aveva creato il gruppo specializzato in advertising negli anni 80, ha passato la mano scrivendo una lettera aperta ai dipendenti e motivando il gesto con «il bene dell’azienda e dei clienti». Le sue dimissioni sono da collegarsi all’annuncio, avvenuto nei giorni scorsi, di un’inchiesta interna nei suoi confronti per «personal misconduct», ovvero condotta personale inappropriata. I risultati di questa indagine dovrebbero essere resi noti nel giro di pochi giorni e, al proposito, nulla è ancora trapelato.

Per il momento, la posizione di Sorrell è stata presa dal presidente Robert Quarta, in attesa che venga definito il nuovo numero uno di Wpp e si chiarisca la posizione dello stesso Sorrell. Quest'ultimo aveva anche definito il bilancio 2017 del gruppo di pubblicità come il peggiore dalla crisi del 2009.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

© Riproduzione riservata