Food24

La pizza al trancio debutta all’estero: Spontini sbarca a Tokyo

Video

La pizza al trancio debutta all’estero: Spontini sbarca a Tokyo

TOKYO – Una sorta di istituzione milanese finora non si era mai spinta oltre Monza con il suo più remoto punto vendita (oltre ai 10 di Milano e uno a Sesto San Giovanni). All’improvviso, sbarca a Tokyo con ambizioni progetti di espansione, dal Giappone al Medio Oriente. È la pizza al trancio di Spontini, che esce dalla padella tonda dal diametro di mezzo metro ed è diventata una icona del food milanese e italiano. Da oggi può essere degustata nel quartiere di Harajuku/Omotesando, nel primo dei cinque punti vendita programmati in collaborazione con il gruppo Japan Residential Development. La nuova “casa della pizza” sta al secondo piano di un “parco della ristorazione”, con forno a legna in vista, a due passi dalla via dei trend giovanili (Takeshita Dori). Si presenta con due party inaugurali alla presenza di alcune “celebrities”.

E con il Chief executive in persona, Massimo Innocenti, a fare da pizzaiolo per i primi clienti. Come primo passo sulla strada dell’internazionalizzazione.

© Riproduzione riservata