Food24

La vera focaccia di Recco? Adesso si mangia a Milano

Luoghi

La vera focaccia di Recco? Adesso si mangia a Milano

Da Einstein e D’Annunzio a scendere sono una moltitudine i palati conquistati dalla mitica focaccia di Manuelina (la focaccia al formaggio di Recco, crescenza inguainata tra due veli di sfoglia sottilissima e croccante). Ebbene, da qualche settimana non sarà più necessario sobbarcarsi la coda in autostrada per poterla gustare. Basta restarsene tranquilli a Milano e fare un giro in centro.

I due fratelli Carbone, Emanuela e Cesare, terza generazione della famiglia regina della focaccia, hanno aperto una succursale meneghina nell’Annex della Rinascente, a due passi dal Duomo.

Qui si gusta la tipica focaccia al formaggio, ma anche la pizzata (senza lievito) le torte salate (pasqualina e zucca) e la classica focaccia genovese all’olio prediletta dagli autoctoni al mattino al posto della brioche per accompagnare il cappuccino.

Per gli amanti del dolce: tortino di castagne e pandolce.

Servizio al banco – ma tra poco arriverà qualche tavolino – e lavorazione a vista con i “focaccieri” spediti direttamente da Recco. La focaccia viene servita appena uscita dal forno, se resta a raffreddare viene accantonata.

Aperto 7 giorni su 7 dalle 8 alle 22 (la domenica apertura alle 9).

Mentre aspettate il vostro turno fatevi raccontare da Emanuela dell’ava omonima: donna di gran tempra, gli aneddoti non mancano.

© Riproduzione riservata