Food24

Cucinare ai tempi di internet: dal barbecue con l'App alla pentola a…

Gadget & design

Cucinare ai tempi di internet: dal barbecue con l'App alla pentola a pressione con il “semaforo”

Dal KBIS di Orlando all' International Housewares Show di Chicago l'inizio del 2017 ha riservato molte sorprese poiché accanto al design minimalista di ispirazione europea, abbiamo visto una straordinaria effervescenza di idee tipicamente americana. E per celebrare la casa e la cucina anche Homi di Milano e Maison&Objects di Parigi hanno mostrato una serie di novità per elaborare, cucinare, conservare e servire in tavola. Ecco una rassegna di quello che già si trova nelle vetrine delle show room più belle per la casa e la cucina. Seguendo però un filo rosso: design e rigore ma anche follie domestiche per regali decisamente eccentrici. Ecco lo chic inimitabile delle novità di Alessi che sa coniugare una eccezionale qualità industriale ad una varietà di design davvero unica. O un altro chic inimitabile, quello di Guerlain che ha disegnato, in esclusiva per Harrod's, Ondine, una assai costosa collezione di pentole e padelle in acciaio e oro, fabbricate dall'italiana Serafino Zani, una delle firme mondiali del good design italiano.

Il barbecue con l'App
E se di design si parla non si può non presentare una delle ultime novità di KninIndustrie (famosa per la splendida pentola in cristallo), una casseruola per il riso in rame, di lucente e rosata bellezza, e adatta alla cottura poiché il rame è un ottimo conduttore del calore. E con un coperchio molto originale: di sughero. Di un rigore molto tedesco il barbecue Bob Grillson, finalmente un barbecue che non imita per niente gli ingombranti catafalchi americani. E in linea anche con il trend degli IoT, poiché si gestisce a distanza dallo smartphone via App; funziona sia come forno, che come griglia, affumicatore e forno per pizza. E dopo la parata vista sia a Orlando che a Chicago di monumentali blender, estrattori di succhi, impastatori e affettatori, ecco un mini e ben disegnato tritatutto di Fissler, pensato per stare sempre fuori sui ripiani della cucina, per i single o per famiglie di taglia…normale. E che funziona a filo, come le care, vecchie trottole di una volta. Fissler ha incantato un po' tutti con le collezioni di casseruole, pentole a pressione e strumenti di un raffinato design dove il dettaglio si rivela necessario, intelligente, senza tempo.

Si fa presto a dire pentole…
Difficile innovare con le pentole e le padelle ma Fissler si, ha per esempio dotato le sue di coperchi trasparenti che si possono agganciare su qualsiasi punto del bordo della casseruola in modo che il vapore si riversi all'interno e non fuori….O la pentola a pressione con il semaforo e il…vigile, tutto per comunicare quando e come occorre sorvegliare e intervenire. Cuisnart ha reinventato il grill per i waffeln, in piedi, diritto e un Easy Toaster, in verità bruttino, che funziona lasciando ben visibili i toast…Vedere ovviamente per credere. Per i delicati di stomaco o per spaventare i vegani (che tentazione!) abbiamo scovato a Chicago un Bacon Express un po' repulsivo che tosta, frigge, arrostisce e arroventa, con uno sfrigolio inquietante, il grasso bacon a strisce per la classica colazione inglese.

© Riproduzione riservata