Food24

Vitignoitalia, degustazioni e incontri sotto il Vesuvio

Locandina

Vitignoitalia, degustazioni e incontri sotto il Vesuvio

Oltre 200 aziende, per 1.000 etichette in assaggio. Appuntamento da non perdere dal 21 al 23 maggio a Napoli, con affaccio sul golfo dalla splendida location di Castel Dell'Ovo, patrimonio Unesco e antico simbolo della città. Tredicesima edizione per Vitignoitalia, il Salone dei vini e dei territori vitivinicoli, quest'anno impreziosita dalla “prima volta” del Napoli Wine Challenge, concorso enologico con fase eliminatoria alla cieca, che premierà la migliore bottiglia per ciascuna categoria (spumanti, bianchi, rosati, rossi e vini dolci).
Sarà una tre giorni con un fitto programma di degustazioni, incontri e workshop. Una ghiotta occasione sia per gli appassionati, sia per i professionisti del settore vitivinicolo. “Le aziende potranno mettersi in mostra al cospetto di un nutrito gruppo di buyer internazionali provenienti da 17 Paesi”, fa sapere Maurizio Teti, direttore di Vitignoitalia. “Una bella opportunità”, prosegue Teti, “per incontrare rappresentanti di molti mercati, da quelli europei classici come Regno Unito, Irlanda e Austria, a quelli del Nord del continente, come Danimarca, Svezia, Norvegia e Finlandia. Abbiamo dedicato particolare attenzione a realtà in crescita come Lettonia, Estonia, Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria ma anche a realtà come Israele, Libano, Vietnam e Singapore, che mostrano grande attenzione per il vino italiano”.

L'Italia del vino sta dunque per approdare a Napoli con un risalto decisamente internazionale. Ogni buyer e intermediario avrà a disposizione una postazione dedicata, nell'ambito di “workshop one to one” con le aziende produttrici. La presenza più massiccia sarà naturalmente quella delle aziende campane, da Mastroberardino a Villa Matilde, da Feudi di San Gregorio a Cantina del Taburno, solo per fare qualche nome. Ma un po' tutte le Regioni saranno ben rappresentate, dal Nord al Sud dello stivale, isole incluse: Cantina Terlano, Firriato, Villa Russiz, Pieropan, Mezzocorona, Frescobaldi, Casale del Giglio, Umani Ronchi, Pellegrino e tante altre realtà, magari di dimensioni più contenute ma assolutamente valide.
Tutte le info su: www.vitignoitalia.it

© Riproduzione riservata