Food24

Tanti nomi noti e due sorprese nella top ten dei grandi ristoranti firmata…

Notizie

Tanti nomi noti e due sorprese nella top ten dei grandi ristoranti firmata Tripadvisor

Di solito i gran gourmet lo disdegnano. Spesso dà grattacapi ai ristoratori colpiti (e affondati) da recensioni maligne. Qualche volta redatta da chi nel loro ristorante non ha mai neanche messo piede.
Eppure con oltre 500 milioni di recensioni scritte dai viaggiatori e 315 milioni di visitatori unici ogni mese, TripAdvisor è il più grande sito di viaggi sul web, con recensioni su ristoranti, alberghi e bed&breakfast.
E, scettico o meno, scagli la prima pietra chi non si è mai affidato a TripAdvisor per avere un'idea sulla scelta del posto in cui andare a mangiare, specialmente quando ci si trova in una località dove si è privi di punti di riferimento gastronomici. Molti ne hanno più fiducia che delle guide specializzate.

Che dire della Top Ten dei “ristoranti di lusso” italiani elaborata dall'algoritmo della piattaforma in base alle recensioni degli ultimi 12 mesi? A parte un paio di nomi meno conosciuti gli indirizzi indicati sono al di sopra di ogni sospetto.
La palma - per il secondo anno consecutivo - va alla straordinaria famiglia Iaccarino del Don Alfonso 1890 a Sant'Agata dei due Golfi. Seguita a ruota da una altrettanto straordinaria famiglia, i Cerea di Da Vittorio a Brusaporto.

Ecco la classifica dei primi dieci:
1.Ristorante Don Alfonso 1890, Sant'Agata sui Due Golfi, (NA) 2.Da Vittorio, Brusaporto (BG) 3.Uliassi, Senigallia (AN) 4.Ristorante Ensama Pesce, Sala Bolognese (BO) 5.La Bottega del Buon Caffè, Firenze (FI) 6.Ristorante Hotel Villa Crespi, Orta San Giulio (NO) 7.Ristorante Esplanade, Desenzano Del Garda (BS) 8.Casa Perbellini, Verona (VR) 9.La Pergola, Roma (ROMA) 10.Piazza Duomo, Alba (CN)

Ensama Pesce a Sala Bolognese (4/o), La Bottega del Buon Caffè a Firenze (5/o) e Casa Perbellini a Verona (8/o) sono le tre le new entry nella classifica dei Travelers' Choice Restaurants di quest'anno. Le regioni più premiate dai viaggiatori di TripAdvisor sono Lombardia e Piemonte, con due ristoranti ciascuna nei primi dieci.
“Se, come diceva Jean Brunhes, 'Mangiare è incorporare un territorio' - ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l'Italia - questi ristoranti rappresentano anche una vetrina d'eccellenza per le destinazioni che li ospitano”. Adesso TripAdvisor fa anche marketing territoriale.

© Riproduzione riservata