Food24

Vuoi scoprire qual è l’olio su misura per te? Appuntamento a…

Locandina

Vuoi scoprire qual è l’olio su misura per te? Appuntamento a Olio Officina

Questo weekend è l'olio a essere protagonista. A Milano si svolge Olio Officina, ideato dall'esperto Luigi Caricato, giunto alla settima edizione. Il payoff spiega tutto: condimenti per il palato e per la mente. Un momento di riflessione sull'oro giallo dell'alimentare, emblema di cultura italiana e valorizzatore delle materie prime del Bel Paese che sarà protagonista, con oltre sessanta tipologie, nel festival a Palazzo delle Stelline dal 1 al 3 febbraio, dalle 9 alle 21 (a 15 euro l'entrata, con ingresso libero da giovedì alle 17).

Luigi Caricato pone nuovamente l'accento sull'importanza della conoscenza nella scelta degli oli: “Se si degusta consapevolmente l'olio, allora si può riconoscerne la qualità, capire le differenze e scegliere quello che si adatta al mio palato” sostiene. Come scoprire il proprio condimento ideale: “Attraverso l'assaggio, l'acquisto di diversi oli a scaffale, o attraverso manifestazioni dedicate, prendendo nota delle sensazioni olfattive e palatali, con una degustazione alla cieca, senza basarsi su prezzo o etichetta, scegliendo in modo totalmente non condizionato”.

Tante sezioni di degustazione aperte al pubblico per oli in purezza, olive da tavola e aceti, workshop alla scoperta dei diversi profili sensoriali e della differenza tra oli di semi nobili e gli aromatizzati. Una verticale di un'ora su prenotazione per un massimo di una ventina di persone sarà dedicata agli oli territoriali, dal Garda DOP al ligure DOP Riviera; mentre quest'anno ci si focalizzerà sull'olio perfetto per la carne.

Tra i laboratori più esclusivi la “blending experience” regalerà, dopo un percorso formativo, la realizzazione del proprio olio sulla base di gusto e aromaticità. Ma l'olio fa da ponte anche con il mondo dell'arte grazie alla rassegna Pagine di Gusto, salotto letterario dove si dibatte dell'oro liquido attraverso la pittura, il fumetto e la poesia, con un bel focus sul design, interfaccia fondamentale tra prodotto e consumatore. Una sezione specifica dedicata al packaging di bottiglie e latte di olio proclamerà il vincitore del quinto concorso internazionale “Le Forme dell'Olio” e per gli appassionati collezionisti sono a disposizione due annulli filatelici dedicati all'olivo secolare e agli olivocoltori, protagonisti quasi mai citati nel mondo dell'olio.

© Riproduzione riservata