Food24

Arriva l'Anno del cane e il Mandarin festeggia con l'autentica cucina…

  • Abbonati
  • Accedi
Locandina

Arriva l'Anno del cane e il Mandarin festeggia con l'autentica cucina Jiang Nan

  • –di

Bye-bye Gallo di Fuoco, benvenuto Anno del Cane, simbolo di fedeltà, tolleranza e rispetto. Si avvicina il capodanno cinese, festeggiato ormai worldwide. Per chi si trova in Italia il modo migliore per attenderlo e celebrarlo degnamente non può che essere - per ovvi motivi - una puntata al Mandarin Oriental di Milano. Il cinque stelle del gruppo cinese anche quest'anno si è attrezzato con iniziative e festeggiamenti speciali.

Da non perdere l'occasione di gustare piatti della vera cucina cinese dal 12 al 17 febbraio, giorni in cui l'hotel ospita ai fornelli del Mandarin Bar & Bistrot James Hu, chef de cuisine del ristorante Yong Yi Ting del Mandarin Oriental Pudong, Shanghai. Yong Yi Ting ha ottenuto la stella nella prima edizione cinese della “Rossa” nel 2017.

Hu, in sinergia con la brigata dell'hotel capitanata dall'ottimo Antonio Guida, proporrà un menù di quattro portate di gastronomia cinese tradizionale rivisitata: dal Consommé di pollo con vongole e gelsomino alla Polpetta di astice saltata con pane croccante.

Nel ristorante di Shanghai offre agli ospiti cucina Jiang Nan (ovvero del sud del fiume Yangtze), una cucina che raccoglie influenze e suggestioni delle diverse tradizioni culinarie di Shanghai come di quelle delle vicine province Jiangsu e Zhejiang. Influenze che vengono coniugate con aromi e sapori di stagione. La cucina Jiang Nan è nota per gli aromi delicati e lo chef Hu ama dire che la propria proposta culinaria è da sempre guidata dalla filosofia di vita «Shĕ Dé», “il concedersi completamente con il cuore per giungere all'essenza profonda di ogni piatto”.

Non solo gioie per il palato, per festeggiare l'Anno del Cane. All'insegna del benessere olistico per un intero anno presso la Spa del Mandarin sarà possibile prenotare il trattamento Year of the Earth Dog Experience, ispirato alla posizione yoga del cane che guarda verso il basso. Un profondo e mirato esercizio di allungamento ideato per dare “una sensazione di felicità e riconciliazione ‘nel qui e ora'” grazie agli effetti del Flourish Oil, miscela di cardamomo, citronella e coriandolo, che combina tecniche orientali e pietre calde curative.

© Riproduzione riservata