Food24

Bartolini apre in Monferrato, nel Relais della catena cinese Ldc

Luoghi

Bartolini apre in Monferrato, nel Relais della catena cinese Ldc

Nuova creatura di Enrico Bartolini, chef pluristellato. Domani apre i battenti al Relais Sant'Uffizio (Cioccaro di Penango) nel cuore del Monferrato, il nuovo ristorante, La Locanda. Una sfida, quella di Bartolini. Una sfida che consiste nella rivisitazione di alcune specialità della cucina classica piemontese in chiave moderna. Bartolini ha due stelle Michelin con il ristorante del Museo Mudec di Milano, una al casual di Bergamo, una alla Trattoria presso l'Andana (gruppo Moretti) di Castiglione della Pescaia, una al Glam dell'hotel Palazzo Venart di Venezia. Pertanto Bartolini è l'unico chef nella storia della Guida Michelin ad aver conquistato quattro stelle in un sol colpo con vari ristoranti.

Il Relais Sant'Uffizio fa oggi parte di una catena - la Ldc hotels - che fa capo alla famiglia Chang di Taiwan. Strategica la relazione con Bartolini visto che anche il Glam e Palazzo Venart fanno parte di Ldc.

Il menù offre varie opzioni: il percorso Cuore e mente con sei assaggi di passione a 75 euro più 5 vini in abbinamento a 40 euro; oppure i Classici del Sant'Uffizio di impronta più marcatamente piemontese a 55 euro e tre vini a 25 euro: Albese, Vitello tonnato, Ravioli del Plin, Guancia di porcello Risi e Coi, Bonnet. Varie le opzioni alla carta: Crudo di pescato, Asparagi verdi Roero e Albese come “entrate”. Ottimi i primi: Spaghetti cavolo nero e caviale di aringa; Risotto carota zenzero e anguilla; Tagliatelle finanziera profumata al rabarbaro. Tra i Piatti principali troviamo: Branzino al vapore con salsa di cottura profumata all'anice e spinaci; Entrecote di manzo, erbe cotte e olio di Senise; Carrè di agnello con cime di rapa e capperi; Guancia di porcello; Formaggi piemontesi. Tra i dessert: Mou e fior di latte; Cioccolato e Cassis; Bonnet tradizionale e Cremoso allo zenzero.

Insomma tradizione e innovazione con ampie divagazioni regionali. Grande attenzione al pesce. Il locale è stato griffato da Baxter che ha già realizzato il locale di Bartolini al Museo Mudec di Milano, ovvero gusto misurato, colori pastello i una vecchia dimora del Monferrato con 55 tra suites e camere.

© Riproduzione riservata