Food24

Gelato Festival: tappa milanese per il tour mondiale della gelateria

  • Abbonati
  • Accedi
Locandina

Gelato Festival: tappa milanese per il tour mondiale della gelateria

Con l'arrivo dei primi caldi torna, inesorabilmente, la domanda cruciale: chi sarà il miglior gelatiere del mondo? L'appuntamento è per sabato 12 e domenica 13 maggio per la tappa milanese del giro d'Europa più goloso di sempre: in Piazza Castello si sfideranno i 16 migliori gelatieri italiani con gusti unici e realizzati per l'occasione ispirati ai territori di origine. Dal gelato all'uva fragola a quello al caffè e latte di mandorle ispirato ai chioschi salentini, da quello con ricotta e fichi della tradizione pugliese al sorbetto con ciliegia di Bagnaria e Sangue di Giuda dell'Oltrepo Pavese. La squadra di artigiani gelatieri è formata da La Gelateria di Milano; Gelateria Viel di Milano; Premiata Cremeria di Milano; Gelateria Agricola di Zeccone (PV); L'arte del Dolce di Vittuone (MI); Dolce&Gelato di Sesto San Giovanni (MI); Gelateria Giavazzi di Rivolta d'Addia (CR); Essenza di Trescore Balneario (BG); New Blue Angel di Agropoli (SA); Il massimo del Gelato di Jacurso (CZ); Just Cafè di Zapponeta (FG), Cremeria Gelateria Cucchi di Genova.

Sarà il più grande laboratorio didattico d'Italia, allestito per svelare i segreti del gelato, con il patrocinio del Comune di Milano e una serie di partner strategici. Con tre grandi food truck da 13 metri, come il “Buontalenti”, il Gelato Festival rappresenta il più grande laboratorio mobile di produzione di gelato al mondo.
E dall'estate il Gelato Festival si sposterà all'estero con le tappe al McArthurGlen outlet di Berlino (1-2 giugno), per proseguire per Varsavia (9-10 giugno), facendo sosta nella stupenda cornice di Covent Garden a Londra (23-24 giugno) e al McArthurGlen outlet di Parndorf (Vienna) il 6 e 7 luglio.

Un indotto da 50 milioni
Gran finale sempre italiana al All Star a Firenze (14-16 settembre), la gara dei campioni, che mette a confronto su un unico palco tutti i vincitori del Gelato Festival dal 2011 ad oggi, prima di varcare l'Atlantico per l'edizione americana, in 8 tappe tra la West Coast e – per la prima volta – la East Coast. Infatti la tappa di Milano è anche eliminatoria del Gelato Festival World Masters 2021, la sfida per i migliori gelatieri artigianali del pianeta, un percorso con centinaia di prove in quattro anni su cinque continenti per aggiudicarsi il titolo di campione mondiale. Non si tratta solo del principale torneo internazionale di categoria, ma di un progetto di posizionamento strategico del gelato artigianale e di tutta la filiera, con l'obiettivo di coinvolgere nella sfida 5.000 chef gelatieri da tutto il mondo e generare un +15% di indotto per il settore, con un possibile indotto globale per il made in Italy stimato in 50 milioni di euro.

© Riproduzione riservata