Lexicon dell'economia reale

Cosenza

Cosenza

L'area di Cosenza costituisce un unicum in calabria sotto il profilo economico essendo l'area con i più elevati redditi pro capite della regione. Tutti comparti presentano aspetti interessanti e abbastanza sviluppati. L'agricoltura, per esempio, può contare su un settore vitivinicolo evoluto che può contare sulla Dop “Terre di Cosenza”. Altri prodotti agricoli con riconoscimento DOP sono i fichi di Cosenza e l'olio d'oliva Brusio. Il sistema industriale è invece costituito prevalentemente da Pmi che operano nell'agroalimentare, nel manifatturiero e nei servizi tecnologici. A Cosenza è stato inaugurato il distretto tecnologico di Cyber Security . Molto sviluppati anche il terziario pubblico e privato mentre per quanto riguarda il commercio Cosenza è un punto di riferimento per l'intera Calabria settentrionale. Di grande tradizione l'Università che è in grado di generare domanda di servizi per gli studenti e un elevato fabbisogno di terziario avanzato: all'interno dell'Università si trova il Parco scientifico e tecnologico della Calabria. Il riconoscimento regionale di Cosenza come “città d'arte” dimostra le potenzialità turistiche della città, che tuttavia sono in gran parte inespresse nonostante la posizione baricentrica di Cosenza tra la costa tirrenica, la piana di Sibari e le aree montuose del Pollino e della Sila.

Sindaco: Comune commissariato
Prefetto: Gianfranco Tomao

Fonte: ISTAT, 2015
Popolazione717.535
Posizione della provincia in base alla popolazione23
Occupati196.424

1) Ricchezza

Pil pro capite

EUR/anno, 2015

2) Disoccupazione

Tasso di disoccupazione

3) Consumi

Spesa pro capite in automobili, moto e elettronica

EUR/anno, 2015

4) Sistema giudiziario

Rapporto sentenze su cause nuove o in corso nel 2015 x 100

5) Esportazioni

6) Diffusione ICT

Copertura banda larga

(% of population)

7) Depositi bancari

Depositi bancari pro capite

EUR

8) Popolazione giovanile

% della popolazione con meno di 30 anni

9) Imprenditorialità 

Aziende registrate ogni 100 abitanti

10) Livello di istruzione

N. di laureati ogni 1.000 abitanti tra i 25 e 30 anni nel 2015

Sorgente:
  • (1) Istituto Tagliacarne
  • (2) Istat
  • (3) Findomestic
  • (4) Ministero della Giustizia
  • (5) Prometeia
  • (6) Osservatorio Banda Larga
  • (7) Abi-Bankitalia
  • (8) Datagiovani
  • (9) Infocamere
  • (10) Ministero della Pubblica Istruzione
I più letti di Impresa & Territori