Economia

Zeno D’Agostino eletto nuovo presidente di Assoporti

  • Abbonati
  • Accedi
nomine

Zeno D’Agostino eletto nuovo presidente di Assoporti

Zeno D’Agostino, alla guida dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico Orientale (che comprende gli scali di Trieste e Monfalcone), è il nuovo presidente di Assoporti. Lo ha eletto l’assemblea dell’associazione.

Il presidente uscente, Pasqualino Monti, ha aperto la riunione, illustrando quanto fatto da Assoporti nella delicata fase di transizione della portualità italiana che ha preceduto e seguito l’emanazione del decreto di riforma della governance portuale. Provvedimento che ha concentrato i porti italiani all’interno di 15 Autorità di sistema (prima operavano 24 Autorità portuali).


L’assemblea ha poi eletto il nuovo presidente D’Agostino per acclamazione. Questi ha ringraziato gli associati, per avergli manifestato fiducia in modo unanime, nonché il past president Monti e il consiglio direttivo uscente .

A margine dell'assemblea, poi, D’Agostino ha affermato: «Sono lieto di accompagnare Assoporti in questa fase di attuazione della riforma, e sono fiducioso che, nei prossimi mesi, il ruolo dell’associazione sarà meglio definito e rafforzato, in sinergia con la Conferenza nazionale dei porti. Confido molto sul ruolo attivo di tutti i presidenti delle Autorità di sistema portuale, per rendere l’associazione il luogo di discussione e concertazione di qualsiasi tematica d’interesse della portualità».

© Riproduzione riservata