Economia

Da TheOutplay, un minibond da 2 milioni per l’Intelligenza…

  • Abbonati
  • Accedi
hi-tech

Da TheOutplay, un minibond da 2 milioni per l’Intelligenza artificiale

(Agf)
(Agf)

Un minibond da 2 milioni di euro. È la soluzione scelta da TheOutplay, la tech company specializzata in soluzioni di video advertising fondata da Andrea Pezzi, per finanziare il proprio piano industriale che prevede forti innovazioni tecnologiche in ambito machine learning applicate alla piattaforma esistente. Con una particolarità: Il minibond, strutturato da Banca Finint, è stato integralmente sottoscritto dal Fondo Strategico Trentino-Alto Adige alla luce dei programmi di investimento nella Regione previsti da The Outplay.

«Grazie alla collaborazione con le eccellenze dell’Università e dell’Hub tecnologico di Trento, TheOutplay potrà contare su un pool di risorse interamente dedicate alla ricerca e sviluppo di applicazioni di Intelligenza Artificiale, creando maggior valore sia per le aziende nostre clienti sia per tutta l’industria digitale», dice Andrea Pezzi. «Siamo orgogliosi – afferma dal canto suo Simone Brugnera, responsabile area minibond di Banca Finint – di sostenere una realtà come TheOutplay che promuove la cultura dell'innovazione e mira a contribuire allo sviluppo delle tecnologie digitali del futuro in Italia e in Europa, leva strategica e settore di primaria importanza per la crescita del nostro Paese».

Il minibond, strutturato da Banca Finint, prevede una durata di circa 5 anni (scadenza 30 settembre 2022), rimborso amortising a partire da marzo 2019. The Outplay – nata nel 2012 su iniziativa di Andrea Pezzi e piattaforma per mettere in contatto advertiser e publisher – ha tra i suoi obiettivi quello di aprire una sede operativa a Trento «la quale – si legge in una nota dell’azienda – attraverso la presenza di un centro di ricerca universitario di eccellenza, la vicinanza al Polo della Meccatronica di Rovereto e la possibilità di ampliare le applicazioni dei propri servizi nel settore turistico (ad oggi Trentino Marketing risulta cliente di TheOutplay per la produzione e distribuzione internazionale di video), favorirà la crescita tecnologica ed infrastrutturale dell'azienda».

Per quanto riguarda invece il Fondo Strategico del Trentino il minibond è il 14esimo sottoscritto dal Comparto di Trento del Fondo Strategico Trentino – Alto Adige che ad oggi ha eseguito investimenti per 63,5 milioni, direttamente attraverso la sottoscrizione di minibond per 48,5 milioni e indirettamente per mezzo della sottoscrizione di convenzioni bancarie finalizzate all’agevolazione di erogazione di credito alle imprese del territorio per 15 milioni di euro. Dall’avvio dell’operatività del Fondo Strategico Trentino – Alto Adige è stato investito il 55% dei fondi disponibili per la provincia di Trento. Le aziende in cui il Fondo Strategico Trentino - Alto Adige ha investito direttamente, attraverso la sottoscrizione di minibond, avrebbero generato nel 2016 un volume d'affari superiore ad un miliardo di euro, impiegando sul territorio della Provincia Autonoma di Trento circa 5mila persone.

© Riproduzione riservata