Impresa & Territori

Dossier Breguet ripropone il Classique

    Dossier | N. 48 articoliRapporto Orologi

    Breguet ripropone il Classique

    Classique fasi di luna, cassa in oro bianco e movimento meccanico a carica automatica. Prezzo: 29.900 euro
    Classique fasi di luna, cassa in oro bianco e movimento meccanico a carica automatica. Prezzo: 29.900 euro

    Con un solido posizionamento tra i brand di alta gamma dell’orologeria svizzera e con una lunga storia che ne fa risalire l’origine al più grande inventore di tutti i tempi, Breguet fa parte di Swatch Group, il primo produttore al mondo di orologi, di cui rappresenta il segmento più elevato in termini di prestigio (in base all’ultimo rapporto Vontobel, nel 2016 le vendite di orologi del Gruppo Swatch ammontavano a 6.600 milioni di franchi svizzeri, con una percentuale del mercato mondiale del 18,3%; un primato che prevedibilmente sarà confermato dai dati 2017, stando all’andamento positivo nel primo semestre).

    Coerentemente con la sua tradizione, Breguet si distingue nel panorama orologiero contemporaneo per una produzione di elevato standard qualitativo, con riferimento sia agli aspetti specificamente tecnici sia all’estetica, immediatamente riconoscibile attraverso una serie di elementi stilistici ricorrenti: nella linea Classique, per esempio, la cassa con la classica scanalatura verticale in corrispondenza della carrure, il design delle anse, la forma delle lancette – così iconiche da meritare il nome di “sfere Breguet” – e delle cifre arabe, solo per citare gli elementi più importanti.

    Appartiene proprio alla linea Classique una delle proposte più attuali della maison: è il Classique Fasi di Luna Ref. 7787, un orologio con cassa in oro bianco di 39 millimetri di diametro, caratterizzato da un raffinato quadrante in smalto “grand feu”, frutto cioè di una tecnica artigianale estremamente ricercata, esclusiva delle migliori firme dell’orologeria contemporanea. Sulla sua superficie bianca spiccano le indicazioni di ore, minuti e secondi, assicurate dalle tre lancette centrali, nonché le indicazioni supplementari delle fasi di luna e della riserva di carica.

    Anima l’orologio un movimento meccanico a carica automatica, calibro 591 DRL, con una frequenza di 4 Hz (28.800 alternanze orarie), una riserva di marcia di 38 ore, scappamento e spirale in silicio. Finemente rifinito e decorato secondo le regole dell’alta orologeria, tale movimento è visibile sul lato fondello, chiuso da un vetro zaffiro. L’orologio è disponibile anche con cassa in oro rosa e con quadrante in oro argentato.

    © Riproduzione riservata