Impresa & Territori

Dossier Rosato cresce con le donne romantiche

    Dossier | N. 48 articoliRapporto Orologi

    Rosato cresce con le donne romantiche

    Black&White. Il modello RWRO02 è realizzato in acciaio con vetro in zaffiro, quadrante nero e cinturino in pelle. Il motivo optical impreziosisceil quadrante rotondo. Prezzo: 210 euro
    Black&White. Il modello RWRO02 è realizzato in acciaio con vetro in zaffiro, quadrante nero e cinturino in pelle. Il motivo optical impreziosisceil quadrante rotondo. Prezzo: 210 euro

    «Gli orologi Rosato sono eleganti, hanno grande appeal. Con l’ultima collezione, poi, abbiamo voluto allinearli ancora meglio ai desideri delle nostre clienti: donne romantiche, amanti del bello e della qualità a un prezzo giusto». Lanfranco Beleggia, presidente e fondatore di Bros Manifatture, sa bene quanto, oggi più che mai, sia importante conoscere a fondo la clientela di riferimento per poterla conquistare con prodotti ricercati e con un buon rapporto qualità-prezzo.

    Rosato è uno dei brand nel portfolio del gruppo di Montegiorgio di Fermo (Macerata), che ha chiuso il 2016 con ricavi per 39 milioni di euro e che, nato come produttore di cinturini per orologi, oggi possiede i brand di gioielleria Brosway, S’Agapo e Pianegonda, presidiando tutte le fasce di mercato. Una strategia vincente: «Stiamo crescendo su più fronti: chiuderemo l’anno con una crescita a doppia cifra. Abbiamo lavorato molto sul prodotto e sulla comunicazione e abbiamo raccolto i risultati sperati», dice Beleggia. Rosato genera circa il 20% dei ricavi del gruppo, il cui core brand è Brosway: «Abbiamo acquisito Rosato nel 2011 e da allora ci siamo concentrati sullo sviluppo del mercato italiano: le performance sono ottime, siamo soddisfatti; nel futuro c’è senza dubbio l’estero», spiega il presidente.

    L’export genera circa la metà del giro d’affari di Bros Manifatture, che cresce in Europa ma punta ad affermarsi «nei mercati più complicati del momento: la Cina, con una filiale ad hoc per sviluppare un network retail, e gli Usa, un’area difficile, alla ricerca di prodotti con un significato».

    © Riproduzione riservata