Impresa & Territori

4/4 Salute / Tutti abbiamo Pfas nel sangue

    Pfas / Salute

    Eventuali rischi e come si comportano gli Pfas nell’organismo umano

    (Agf)
    (Agf)

    4/4 Salute / Tutti abbiamo Pfas nel sangue

    Il problema generato dagli Pfas è che tutte le persone ne introducono di continuo nell'organismo e gli Pfas non possono essere mai espulsi. L'unico modo per ridurre il tasso di Pfas nel sangue è una trasfusione (o trattamenti simili come la plasmaferesi). L'unico modo di rallentare l'accumulo di Pfas è ridurre l'esposizione. Per questo motivo nel Veneto centrale, dove la popolazione ha tassi altissimi di Pfas nel sangue, la posizione più comune della cittadinanza è il “tasso zero”. Chiedono zero assoluto di Pfas nell'acqua.
    VAI AL DOSSIER PFAS

    © Riproduzione riservata