Impresa & Territori

3/4 Trissino / Come la Miteni ha messo in sicurezza il terreno

    Pfas / Trissino

    Il luogo d’origine della contaminazione e gli interventi per ridurre la fonte dell’inquinamento

    3/4 Trissino / Come la Miteni ha messo in sicurezza il terreno

    È stato completato in questi giorni il barrieramento della falda sottostante la Miteni con l'ultimazione di sette nuovi pozzi di aspirazione e depurazione a profondità variabili. La falda è già intercettata dalle barriere per oltre il 99%. Questi sette ulteriori pozzi hanno lo scopo di intercettare la piccola porzione di acqua rimanente e di depurarla prima delle rimmissione. Durante i lavori di scavo, anche in questo caso, non è stato trovato alcun rifiuto e il materiale estratto è stato messo a disposizione per le analisi.
    VAI AL DOSSIER PFAS

    © Riproduzione riservata