Economia

Telefonia, al via l’offerta di Iliad: «5,99 euro per…

  • Abbonati
  • Accedi
nuovo operatore

Telefonia, al via l’offerta di Iliad: «5,99 euro per sempre per il primo milione di clienti»

“Con 5,99 euro al mese, prezzo che garantiamo per sempre, vi offriamo roaming illimitato in Europa, 30 giga su 4G per navigare, sms e chiamate illimitate”. Questa l'offerta annunciata oggi da Benedetto Levi, ad di Iliad Italia. L'offerta, ha aggiunto, “parte da adesso”. Tuttavia tale offerta ì disponibile solamente per il primo milione di utenti. “Hanno paura del nostro arrivo e hanno ragione”. Così il ceo di Iliad Italia Benedetto Levi, salendo sul palco nella prima uscita ufficiale, accolto da gridolini e applausi nella presentazione-evento organizzata a
Milano. “Tra pubblicità ingannevoli e strategie, le compagnie telefoniche hanno realizzato un giro d'affari di 4 miliardi”, dice. Aggiungendo: ora “basta, voltiamo pagina, davvero facciamo la rivoluzione”.

“Stiamo sviluppando una nostra rete in Italia. Intanto abbiamo siglato accordi con compagnie di tlc che ci consentono di avere una copertura quasi totale sul territorio”. Così ha dichiarato Benedetto Levi, numero uno di Iliad Italia. “La copertura è quasi pari al 100 per cento”, ha precisato. Invece per l'ultimazione della rete di proprietà “ci vorranno anni”.

“Investiremo oltre in miliardo di euro nel medio termine. Comprese le aste per il 5G”. Così ha dichiarato il numero uno di Iliad Italia, Benedetto Levi, durante la convention di presentazione dell'offerta della compagnia. Il break even sull'ebitda sarà raggiunto quando la società conquisterà una quota di mercato inferiore al 10%. La società oggi vanta già un team di circa 200 persone ma si propone “di creare oltre mille posti di lavoro nei prossimi anni, compresi le 200 persone di oggi”, ma detto il manager.

Levi ha precisato che l'anno scorso la società ha già investito circa 300 milioni che vanno considerati nel miliardo di investimenti di breve periodo. “Investimenti che comprendono anche l'asta per le frequenze 5G”. Per altro Levi ha dichiarato: “contiamo di essere un attore di primo piano nel 5G come oggi lo siamo nel 4G”. In futuro “Non escludiamo di entrare anche nel fisso, ma oggi il nostro focus è sul mobile”.

© Riproduzione riservata