Economia

Effetto Mondiali sui ristoranti: crescono gli ordini a domicilio

  • Abbonati
  • Accedi
il sondaggio di deliveroo

Effetto Mondiali sui ristoranti: crescono gli ordini a domicilio

Vecchie passioni, nuove abitudini. Gli italiani stanno seguendo in Tv i Mondiali di calcio Russia 2018 anche se l’Italia non è presente, e preferiscono guardare le partite a casa davanti a una pizza ordinata online, attraverso le piattaforme di consegna a domicilio. Deliveroo, leader mondiale di settore, rende nota un’indagine secondo la quale gli oltre 3mila ristoranti partner nelle 20 città italiane dove il servizio è attivo stanno registrando durante Russia 2018 un aumento degli ordini online (nel 55% dei casi) a fronte di un calo fisiologico delle
presenze fisiche nei locali (segnalato dal 60% dei partner).

L’ordine più consistente con Deliveroo durante gli Ottavi di Finale di Russia 2018 è stato richiesto al Ristorante Pokèria by Nima di Milano, con uno scontrino da 290 euro. La Top3 dei piatti più ordinati durante gli Ottavi di Finale conferma al primo posto l’amatissima e tradizionale pizza. Ma a sorpresa al secondo posto si piazza la tendenza del momento, la poke bowl, seguita al terzo posto dalla piadina. Tra le città che hanno visto crescere di più gli ordini online durante gli Ottavi di Finale Genova stacca tutte le altre, con un +148%, seguita a distanza da Varese (+36%) e da Brescia (+31%).

Secondo Matteo Sarzana, general manager Deliveroo Italia, «la passione per il calcio degli italiani non si spegne neanche quando l’Italia non partecipa al Mondiale. E ordinare online cibo dai ristoranti per non perdere neanche un minuto delle partite si sta consolidando come tendenza».

© Riproduzione riservata