Moda24

Lo smalto color «nude»: il test di Moda24

beauty & budget

Lo smalto color «nude»: il test di Moda24

Cos’è. Decisamente più chic e sofisticato di quello trasparente, che non veste le unghie di nessuna tonalità, lo smalto «nude» o neutro è una scelta vincente (e osiamo dire furba) per diversi motivi. Primo, i pigmenti chiari gli permettono di asciugare relativamente in minor tempo rispetto agli altri colori, così è possibile applicarlo anche quando si hanno i minuti contati; secondo, non necessita di base coat protettivo e una mano è sufficiente per un risultato omogeneo e un finish lucido, altro dato che piacerà a chi è sempre di corsa ma desidera essere sempre e comunque in ordine fino alla punta delle dita. Un’ultima nota tecnica: se si sbecca lo smalto nude, probabilmente ve ne accorgerete solo voi.

Altro motivo importante: il nude è sempre trendy. Indipendentemente dalle collezioni make-up stagionali, è un vero leitmotiv. Non c’è periodo dell’anno in cui un beige sia fuori luogo, come conferma Giancarlo Guccione, conosciuto come il nail guru perché non è soltanto un onicotecnico, ma anche un esperto di tendenze beauty: «La nude manicure è sempre richiestissima. Il segreto è però azzeccare la tonalità perfetta per ogni carnagione: che non è quella uguale alla pelle, ma più chiara e dunque più luminosa. Io vedo subito qual è il sottotono della pelle, ma chi è meno esperta lo può individuare facilmente accostando alla pelle un pezzo di tessuto dorato e uno argentato: quello che si armonizza con la pelle e la esalta determina il sottotono, che può essere freddo (nel caso dell'argento) o caldo. Di conseguenza, chi ha un sottotono epidermico freddo sceglierà un beige rosato, chi ha la carnagione più calda opterà per una nuance più calda e ambrata»

E aggiunge: «Non confondete il nude col taupe: questa tonalità ha una forte componente grigia e sembra elegante e molto chic in foto o sulle modelle, ma nella realtà c'è un fortissimo rischio di far apparire le mani quasi malate».

Tre prodotti per tre fasce di prezzo

Tra i Minicolors di Mavala abbiamo scelto Sapporo, un elegante beige caldo. Praticissimo il flacone in formato “mini” che non permette sprechi e che si può portare ovunque, anche nel beautycase più minimal. (euro 6,50 in profumeria e nelle farmacie con reparto cosmetico).

Safari Rose di Fedua è perfetto per le pelli chiare e rosate: ha i toni morbidi e profondi della rosa del deserto, un colore tenue ma al tempo stesso pieno di fascino e femminilità. La formula è 5-free, cioè senza canfora, toluene, formaldeide, dbp e resina di formaldeide. La stesura è semplice e il risultato omogeneo (16 euro online su fedua.com).

Le Vernis Longue Tenue di Chanel, nella nuova ed emblematica nuance Beige Beige 556. Questo smalto ultrachic ha una formula a lunga tenuta, un risultato brillante e omogeneo, e in più svolge un'azione protettiva sulle unghie (euro 25 nelle migliori profumerie).

© Riproduzione riservata