Moda24

È morta Liliane Bettencourt, azionista del gruppo L’Oréal

addii

È morta Liliane Bettencourt, azionista del gruppo L’Oréal

Olycom
Olycom

A marzo la rivista Forbes l’ha incoronata la donna più ricca del mondo con un patrimonio di 39,5 miliardi di dollari. È morta a 94 anni Liliane Bettencourt, azionista del gruppo L’Oréal. Nata a Parigi il 21 ottobre 1922, Liliane è l’unica figlia di Eugène Schueller, il fondatore della multinazionale della cosmesi L’Oréal.

Nel 1950 sposa il politico francese André Bettencourt e stabilisce la sua residenza a Neuilly-sur-Seine, in Francia. La coppia ha una figlia, Françoise, che sposa Jean-Pierre Meyers. Françoise Bettencourt Meyers è membro dello staff dirigenziale dell'azienda di famiglia.

Nel 1957, Liliane Bettencourt eredita dal padre la L’Oréal di cui è stata, fino alla sua scomparsa, la principale azionista con una quota del 33%.

Cavaliere dell’Ordine della Legion d’onore, l’imprenditrice ha creato la Bettencourt Schueller Foundation, che assegna il “Liliane Bettencourt Prize for Life Sciences” al miglior ricercatore europeo sotto i quarantacinque anni.

© Riproduzione riservata