Moda24

Paul Andrew nuovo direttore creativo donna di Salvatore Ferragamo

nomine

Paul Andrew nuovo direttore creativo donna di Salvatore Ferragamo

Cambio al vertice creativo di Salvatore Ferragamo: Paul Andrew è stato infatti nominato direttore creativo donna del brand, sostituendo Fulvio Rigoni, la cui esperienza in Ferragamo è durata poco più di un anno.

Un anno fa, nel settembre 2016, Andrew era stato nominato Design Director calzature donna.
«Paul ha una visione dinamica della donna Ferragamo e lo ha già dimostrato con successo nelle calzature nell'ultimo anno - ha commentato Eraldo Poletto, ad del Gruppo Salvatore Ferragamo -. Ha la sensibilità per leggere i codici creativi e i valori del marchio e ha la capacità di rielaborarli e riaffermarli con contemporaneità e coinvolgente energia. Sono certo che con questa nuova responsabilità Paul sarà in grado di uniformare creativamente tutte le categorie prodotto donna, generando coerenza e sinergie e dunque una più forte identità di marca».

Inglese, 38 anni, Andrew ha in curriculum esperienze negli atelier di Alexander McQueen, Narciso Rodriguez, Calvin Klein. Nel 2012 ha lanciato il suo brand eponimo. Fra i premi ricevuti nella sua carriera, un CFDA award come footwear designer nel 2014, e un CFDA Swarovski Award for Accessory Design a giugno 2016.

La nomina di Andrew, si legge in una nota del gruppo toscano, è fondamentale nella strategia di rafforzamento e di posizionamento di Ferragamo a livello globale come marchio di lifestyle del lusso, fortemente radicato nelle calzature e nella pelletteria.
Come direttore creativo, Andrew avrà il compito di supervisionare sia lo sviluppo stilistico di tutte le categorie prodotto donna che i contenuti creativi di tutte le attività di marketing, comunicazione e immagine.

La collezione di Paul Andrew, per tutte le categorie di prodotto Salvatore Ferragamo donna, debutterà nella stagione Autunno/Inverno 2018/2019.

© Riproduzione riservata