Moda24

La maschera viso con formula «Yin e Yang»: il test…

  • Abbonati
  • Accedi
bellezza

La maschera viso con formula «Yin e Yang»: il test beauty&budget

Che cos’è: un unico pack che contiene una formula doppia, per pulire e detossinare la pelle in profondità col primo step, e per riequilibrare, lenire, idratare e proteggere con la seconda applicazione. Il risultato è una pelle radiosa, come dopo un trattamento professionale dall’estetista, ma si ottiene in pochi minuti comodamente a casa.

Qual è il vantaggio di un duo di formule anziché del classico formato? Sembra rispondere meglio alle attuali richieste dei consumatori che, sempre più esperti (ed esigenti) in materia di cura della pelle, desiderano ’semplici step per la cura della pelle, soluzioni integrate e prodotti iper-funzionali per affrontare specifici problemi della pelle, oltre a formati e packaging convenienti’ (fonte: Centro Studi Cosmetica Italia su dati Mintel).

Molti dei beautytrend, come sappiamo, provengono dalla Corea del Sud (tendenze spesso raggruppate come “K Beauty”) e i consumatori sono altamente istruiti sulla cura della loro pelle e hanno mantenuto la più alta spesa pro capite per la cura del viso negli ultimi quattro anni. Questo grazie alla inclinazione nel provare nuovi prodotti e alla routine che seguono alla ricerca di una pelle luminosa e giovanile. Tuttavia, questo atteggiamento sperimentale sta cambiando, poiché molti consumatori della Corea del Sud cercano prodotti mirati, oltre alla prevenzione, a lenire fastidi ed eventuali danni derivanti da una aggressione ambientale ed uno stile di vita frenetico.

Questo cambiamento è emerso negli ultimi anni con la popolarità dei cosmetici funzionali e dell’analisi degli ingredienti che vedono mutare l’attenzione dei consumatori verso una generazione di prodotti multi-funzione, con aspetti “riparatori” e di prevenzione prediligendo la trasparenza e l’utilizzo di prodotti naturali nella scelta di acquisto. I tre prodotti che abbiamo scelto soddisfano dunque tutti questi requisiti.

Tre prodotti per tre fasce di prezzo
Premium Hot&Cool Pore Pack Duo: Duo di maschere formato viaggio di Caolion sfrutta la variazione di temperatura per detossinare la pelle e rendere splendente il viso: una maschera “hot effect” per aprire i pori e pulire in profondità, seguita da una formula rinfrescante per completare l’azione purificante, per idratare e tonificare la pelle. La prima contiene attivi vegetali e minerali purificanti, polvere di carbone, cenere vulcanica e granuli esfolianti naturali ed è formulata con acqua minerale effervescente naturale. La seconda è ricca di attivi purificanti e addolcenti, argilla glaciale ricca di minerali, cenere vulcanica e acqua glaciale (13 euro il duo 10 g + 15 g, da Sephora).


La nuova Maschera Purificante Illuminante Lumière Essentielle di Darphin è composta da una formula a base di caolino bianco, una delicata argilla, più estratti botanici purificanti, per eliminare le impurità e liberare i pori, in modo da levigare la grana epidermica; la seconda formula, ad elevato contenuto di acido ialuronico, più un concentrato di oli essenziali rivitalizzanti, idrata in profondità e regala un viso più radioso e giovane. Quest’ultima formula non va sciacquata (41 euro circa per 80 ml, in farmacia e parafarmacia).

T’ai Chi di Herborist consiste in una maschera nera per purificare e una maschera bianca cremosa per rivelare la luminosità della pelle. La maschera nera è un efficace detergente composto principalmente da peonia rossa (pianta nota nella tradizione cinese per le sue proprietà purificanti), in grado di rimuovere dalla superficie cutanea le impurità, come i residui di make-up e le cellule morte, e di pulire i pori in profondità. Permette di ottenere una pelle detersa e pulita e una sensazione di freschezza. La maschera bianca è composta principalmente da peonia bianca, lenisce la pelle, lasciandola morbida, luminosa e protetta (55 euro per 290 g, da Sephora).

© Riproduzione riservata