Mondo

Se il G-7 vuole evitare la guerra delle valute

IL SUMMIT IN GIAPPONE

Se il G-7 vuole evitare la guerra delle valute

I leader del G-7 hanno reiterato la loro preoccupazione per la crescita mondiale anemica, determinata da un appiattimento del tasso di crescita potenziale delle economie avanzate e un rallentamento (Cina) se non addirittura una contrazione (Brasile e Russia) delle economie emergenti sistemiche.Come al G-20 finanziario di Shanghai in febbraio e in occasione degli incontri ministeriali dell’Fmi a...

Hai raggiunto il limite di articoli in libera lettura questo mese

Registrati

per continuare a leggere e non perdere gli articoli più interessanti selezionati per te.

Già registrato?
Accedi