Mondo

Sir Tim Barrow verso la nomina ad ambasciatore Uk presso la Ue

scelta “moderata” della May

Sir Tim Barrow verso la nomina ad ambasciatore Uk presso la Ue

(Afp)
(Afp)

Sir Tim Barrow, un diplomatico di carriera che ha avuto incarichi anche a Bruxelles, si avvia ad essere nominato nuovo ambasciatore del Regno Unito presso la Ue, in sostituzione di Sir Ivan Rogers che a dato ieri a sorpresa le dimissioni. Lo riferisce il Financial Times, citando fonti qualificate. La scelta - scrive il quotidiano nella sua edizione online - sarà una delusione per i Tory euroscettici che, da sempre critici nei confronti del “gruppo pro-Ue” al Foreign Office, volevano vedere nell'incarico «un candidato con una mente aperta ai vantaggi della Brexit», ovvero favorevole all'uscita dalla Ue, a differenza quindi

di Rogers, entrato per questo in rotta di collisione con il Governo. La premier Theresa May avrebbe però preferito seguire i consigli di Sir Jeremy Heywood, il cabinet secretary, secondo cui l'incarico non deve essere politicizzato e deve andare a un diplomatico di carriera.

Barrow è stato ambasciatore in Russia dal 2011 al 2015 ed è attualmente direttore politico al Foreign Office, dopo avere maturato una grande esperienza a Bruxelles in due incarichi Ue.

© Riproduzione riservata