Mondo

New York, auto sui pedoni a Times Square. Una vittima, 22…

PAURA NEGLI STATI UNITI

New York, auto sui pedoni a Times Square. Una vittima, 22 feriti. «Non è terrorismo»

Ap
Ap

Un'auto ha investito nei pressi di Times Square, nel cuore di Manhattan, alcuni pedoni sul marciapiede fra la 7a avenue e la 42a strada, a grande velocità. Dalle immagini postate sui social media si è subito vista una vettura semiribaltata dalla quale usciva del fumo. Secondo fonti della polizia di New York interpellate dall’emittente Cbs - poi confermate ufficialmente dal sindaco Bill de Blasio - l’incidente non ha una matrice terroristica ma sarebbe dovuto a «guida sotto effetto di droghe». Rafforzati i controlli nei luoghi strategici.

IL LUOGO DELL’INCIDENTE

La polizia ha anche fornito il bilancio dell’incidente: una vittima, una giovane donna, e 22 feriti (di cui 4 in gravi condizioni) che sono stati sottoposti a cure mediche.

Alcuni edifici affacciati sulla piazza sono stati chiusi precauzionalmente. Il conducente dell'auto, Richard Rojas, 26 anni, del Bronx, è stato arrestato: «Aveva precedenti per guida in stato di ebbrezza» ed era già stato arrestato per questa ragione. «Sono in corso indagini su altri possibili precedenti», rende noto la polizia di New York.

© Riproduzione riservata