Mondo

Trump dice di Putin: «si sente insultato» da accuse Russiagate

dopo il summit in vietnam

Trump dice di Putin: «si sente insultato» da accuse Russiagate

  • – di Redazione Online

Il presidente Vladimir Putin si sente insultato dalle accuse di interferenze russe nelle elezioni Usa 2016, dice Donald Trump has dopo il breve incontro che ha avuto al summit Asia-Pacifico in Vietnam.

«Puoi anche chiederglielo quante volte vuoi... ma lui risponde che assolutamente non ha interferito nelle nostre elezioni», dice il presidente Usa. Putin ha anche sostenuto che queste accuse di interferenze nel voto Usa sono «assurde».

Tuttavia, nel colloquio con i giornalisti a bordo dell'Air Force One, Trump non ha detto se crede completamente a quanto detto da Putin. «Ogni volta che mi vede mi dice: 'Non l'ho fatto' e credo veramente che quando me lo dice ne sia convinto», ha detto Trump.

«Io e Trump abbiamo un dialogo normale, lui è a suo agio a conversare, e un peccato che non siamo ancora riusciti a parlare in dettaglio sull'intero spettro delle nostre relazioni» dice di converso Putin parlando alla stampa a margine del summit Apec. Lo riporta Interfax.

© Riproduzione riservata