Mondo

Time: il movimento #MeToo ècontro le molestie sessuali è la…

La copertina

Time: il movimento #MeToo ècontro le molestie sessuali è la persona dell’anno

(Ansa)
(Ansa)

Il movimento #MeToo contro le molestie sessuali è la «persona dell'anno» di Time 2017. L’annuncio è arrivato oggi in contemporanea su Time.com e la Nbc. Con la copertina di fine anno il magazine ha reso omaggio alle donne che «hanno rotto il silenzio» nel mondo dell'entertainment, della politica, dei media e più in generale nel mondo del lavoro. La copertina è stata svelata sul programma Today della Nbc, che solo pochi giorni fa ha licenziato il suo conduttore Matt Lauer. Al secondo posto della classifica compaiono il presidente Donald Trump e al terzo il presidente cinese Xi Jinping. Completano la cinquina il procuratore speciale Robert Mueller e il leader nordcoreano Kim Jong Un.

«Il più veloce movimento sociale degli ultimi anni»
Tra le motivazioni che hanno portato alla scelta c’è la rapidità con cui la denuncia si è allargata e ha assunto i connotati di un movimento sociale a tutti gli effetti. «Questo è il più veloce processo di cambiamento sociale che abbiamo visto negli ultimi decenni, ed è iniziato con gli atti di coraggio individuale di centinaia di donne e anche uomini - ha detto il direttore del Time Edward Felsenthal - Persone che sono venute allo scoperto e hanno raccontato le loro storie». Il movimento, chiamato così in riferimento all’hashtag diffuso sui social media, ha iniziato a crescere dopo le denunce di un gruppo di donne dello spettacolo nei cofronti del produttore cinematografico Harvey Weinstein. Lo scandalo ha scoperchiato una lunga serie di episodi che hanno visto coinvolte altre star (come il protagonista della serie House of Cards Kevin Spacey) e personalità della politica internazionale.

© Riproduzione riservata