Mondo

Morto Paul Bocuse, il più grande chef francese

parigi

Morto Paul Bocuse, il più grande chef francese

(Epa)
(Epa)

È morto a 91 anni il più grande chef francese, Paul Bocuse. La voce, circolata su alcuni media, è stata confermata su Twitter dal ministro dell'Interno, Gerard Collomb: «Monsieur Paul era la Francia - ha scritto Collomb - il papa della gastronomia ci lascia».

Bocuse è stato ritenuto uno degli inventori della “nouvelle cuisine”, che ha reinterpretato la cucina tradizionale francese, riducendo l’uso di burro e panna e privilegiando ingredienti freschi e presentazioni di stile. Un vero mito vivente al quale è stato intitolato anche il mercato Halles de Lyon-Paul Bocuse, nella città - Lione - dove è nato e cresciuto.

© Riproduzione riservata